La biopiscina nasce all’interno dell’azienda Biopool Garden per ospitare i clienti che vogliono farsi un idea concreta di com’è una piscina naturale.

Immersa nelle campagne del territorio veronese circondata da terreni agricoli, l’azienda Biopool Garden ha voluto ricreare una piccola oasi di paradiso. La biopiscina è circondata da piante di ogni tipo, dalle piante acquatiche necessarie per la fitodepurazione fino alla riscoperta delle piante di una volta come la Rhus. La biopiscina si sposa perfettamente con l’ambiente che la circonda dando un valore aggiunto al giardino.

La pavimentazione della biopiscina è realizzata in legno di larice come il plateatico ed il piccolo pontile che si affaccia nell’area di balneazione, nelle estremità vi sono le aree destinate alla fitodepurazione.

PIANTE PRESENTI: Equisetum hyemale ‘Robustum, Nymphaea hybrida nei colori, Iris pseudacorus, Juncus effusus, Lythrum salicaria, Lythrum virgatum ‘Swiri’, Salvia nemorosa ‘Caradonna’, Thymus praecos ‘Purple Beauty’, Typha angustifolia.

ACCESSORI:
pompa collegata allo skimmer galleggiante per la pulizia superficiale, scaletta in legno di larice, doccia a riscaldamento solare.

Scheda Tecnica

UBICAZIONE: Sommacampagna (VR)
ANNO di REALIZZAZIONE: 2015
IMPRESA COSTRUTTRICE: Biopool Garden Design
TIPOLOGIA DI COSTRUZIONE: invaso libero impermeabilizzato con telo
DIMENSIONI ZONA BALNEABILE: 80 mq
DIMENSIONI ZONA FITODEPURAZIONE: 80 mq
PROFONDITA’: da 0 a 180 cm
TIPOLOGIA DI FILTRAZIONE: naturale
RICIRCOLO DELL’ACQUA: skimmer galleggiante
PROVENIENZA DELLE ACQUE DI RIEMPIMENTO E DI RABBOCCO: acquedotto

Ecco come si presentava la biopiscina prima del restyling

Galleria Fotografica dopo il restyling

Share